bx_oberhausen: Il primo Virtual Instrument firmato Brainworx Audio

0

Dopo aver ospitato un evento di “synth tasting” all’inizio di quest’anno presso gli Sphere Studios di North Hollywood, dove erano presenti BT, Paul Haslinger (ex Tangerine Dream) e Tom Holkenborg (aka Junkie XL), la  Brainworx Audio è orgogliosa di annunciare la disponibilità di bx_oberhausen, il tanto atteso primo Virtual Instrument dell’azienda, dopo oltre 10 anni di creazione creativa di plug-in di mastering di alto livello.

bx_oberhausen attinge profondamente dalla vasta esperienza di Brainworx Audio nel lavorare con apparecchiature audio analogiche.

Grazie a Brainworx Audio che potenzia abilmente bx_oberhausen con polifonia completa fino a 32 VOICES, il doppio del conteggio vocale dei poli synth più costosi di oggi che rimangono risolutamente nel dominio analogico, gli utenti possono creare suoni che non sono possibili usando l’hardware originale! Ma ancora meglio, Brainworx Audio include anche il TMT (Tolerance Modeling Technology), brevettato in attesa di brevetto, che è stato utilizzato per la prima volta nei suoi plug-in audio leader del settore come il bx_console SSL 4000 E approvato da Solid State Logic e le strisce di canali SSL 4000 G di bx_console , quindi questa è la ricreazione più realistica fino ad oggi.

Detto questo, le voci di bx_oberhausen possono essere combinate in una potente modalità UNISON che, se utilizzata con la caratteristica unica di TMT, forma un suono analogico complesso, ricco e autentico semplicemente impareggiabile rispetto a qualsiasi altro Virtual Instrument. L’aumento di “vitamina virtuale” porta la tecnologia Mid / Side (M / S) a bx_oberhausen, facilitando ulteriormente la sua unicità. Gli utenti possono selezionare quale parte del suono passa attraverso la sezione del filtro e quale parte non lo fa. I risultati che vanno da una solida base di basso a una pazzesca elaborazione stereo sono tutti perfettamente possibili!

Spingendo avanti e verso l’alto, bx_oberhausen beneficia di un insieme intuitivo di moduli di effetti basati su alcuni dei migliori prodotti plug-in di effetti del marchio Brainworx Audio, oltre al potenziamento EQ di AIR BAND® del partner Mäag Audio. Così le modifiche alla catena del segnale nella sezione FX di bx_oberhausen possono essere fatte rapidamente con la funzionalità drag and drop.

Ulteriori caratteristiche di nota includono un Arp (arpeggiatore) con un parametro Swing regolabile e una matrice Mod (modulazione) che migliora la dimensione del suono. Nel frattempo, Brainworx Audio ha anche colto l’occasione per aggiungere FREQ MODULATION (Frequency Modulation).


Share.

Comments are closed.