Vengono rilasciati moltissimi VST e Plug-In, solo pochi hanno la capacità di velocizzare il flusso di lavoro, con degli strumenti studiati appositamente, mantenendo alta la qualità sonora.

    Queste caratteristiche, in un periodo frenetico, come quello che stiamo vivendo, sono diventate molto importanti, soprattutto per tutti quei produttori, che hanno deciso di dedicarsi alla realizzazione di Beat.

    Tra i nuovi Plug In, siamo stati colpiti dal nuovo prodotto dalla Intial Audio. Questo nuovo Plug In risponde alla domanda di moltissimi utenti:

    “Come posso creare un Beat Drill?” “Come posso creare un beat Trap?” “Cosa mi serve per fare un Beat?”

    Questo nuovo Plug In ha la risposta e tutto quello che Vi serve.

    La Intial Audio, è specializzata nella realizzazione di VST e Plug In dedicati proprio all’universo Hip Hop e Trap. Le caratteristiche che hanno sempre avuto i loro prodotti sono stati la facilità d’uso, l’immediatezza e la massima qualità.

    Tra le novità, c’è Slice, uno strumento nato proprio per snellire al massimo il processo creativo nella realizzazione dei Beat.

    Slice della Intial Audio, può essere usato da solo, oppure con la vostra DAW preferita. All’interno troviamo un mondo, che ci permette di creare tutti i beat che vogliamo, in modo semplice, veloce e senza nessun tipo di barriera creativa.

    L’interfacci di Slice della Intial Audio, è semplice, pulita e immediata. Basta trascinare il loop che voglia utilizzare all’interno del programma, verrà suddiviso in porzioni, tutto questo automaticamente (possiamo anche personalizzare il taglio di ogni porzione del loop, editando i vari segmenti).

    Il loop può essere modificato in modo veloce, possiamo agire sul pitch shift, il time stretch e anche con l’aggiunta di effetti, infatti slice è dotato di 4 rack con 11 effetti per ognuno.

    Ma Slice lavora solamente con i Loop?

    Assolutamente No! Infatti è dotato di un piano roll, dove poter creare le melodie, gli accordi. Un sequencer dedicato interamente alla creazione delle linee di basso, e trovate anche diversi suoni di 808 da paura!!!

    Insomma, Slice della Intial Audio è uno strumento completo, dove poter creare i propri beat, tutto quello che serve è proprio lì.

    Posso esportare tutto quello che creo all’interno di Slice?  

    Certamente, e possiamo esportare anche tutte le vari parti singolarmente, basta cliccare su playlist e procedere con l’esportazione. Se vogliamo invece esportare il lavoro fatto su Slice all’interno della nostra DAW, basta trascinare la traccia desiderata all’interno del progetto aperto nella DAW.

    In conclusione, Slice di Intial Audio, è uno strumento molto performante, da prendere fortemente in considerazione se siete dei Beatmaker. Tra le altre cose, viene fornito con una bellissima e completa libreria sonora, creata in collaborazione con i migliori producer Hip Hop, Trap e Drill.

    300 loop, e altrettanti  beat starter, il tutto correlato da 160 campioni di batteria.

    Nel testare Slice della Intial Audio, ci siamo resi conto che può essere utilizzato, anche per creare delle vere e proprie librerie sonore da condividere oppure vendere.

    Inoltre, la Intial Audio, sta rilasciando diverse espansioni proprio dedicate al mondo slice, che potete trovare cliccando qui.

    Share.

    Comments are closed.