Max Chapman: Quando il suono diventa ipnotico

0
Max Chapman, non ha certo bisogno di presentazioni. Da quando è entrato in scena nel 2011, Max Chapman, ha letteralmente contagiato la scena Tech House con il suo stile inconfondibile.  

Le produzioni di Max Chapman, sono da sempre presenti nella top 100 di Beatport, suonate da tutti i djs e rilasciate da etichette top come la FFRR, Virgin, Relief, Sola e Toolroom.

Ora, Max approda su Kaluki con la potentissima “Steppa”, traccia ipnotica, caratterizzata da un vocal che si ripete in modo ossessivo dall'inizio alla fine, creando un'atmosfera unica e irresistibile.  

In poche parole, se cercate una nuova traccia Tech House, non dovete lasciarvi sfuggire “Steppa” di Max Chapman.
Share.

Comments are closed.