Molti si lamentano, che le produzioni sono tutte identiche, che mancano di originalità, di mordente.

    Come diciamo sempre, siamo circondati da buona musica, e anche da produttori che hanno come missione, quella di mantenere alta la qualità musicale, bisogna solamente allargare i propri orizzonti e guardare oltre, essere curiosi di scovare nuovi talenti, oppure produttori che sono presenti sul mercato da anni, ma per scelta sono nell’underground.

    Tra le prossime uscite, che meritano di essere prese decisamente in considerazione, c’è “Foreversong” di Orlando B, sesta release della label Contemplate Recordings.

    “Foreversong”, sarà disponibile anche in vinile, e ci porta nei meandri sonori di Orlando B, da sempre affascinato dalle atmosfere del suono di Detroit, il tutto contaminato da escursioni verso la Piano House e quell’atmosfera retrò, che attualmente fa tanto “tendenza”.

    Suddiviso in 3 viaggi sonori, questo lavoro realizzato da Orlando B, è nato per far impazzire di piacere tutti gli amanti della Deep House, quella vera. L’ultima traccia, “Dark Place” è un’escursione nelle sonorità elettroniche più scure e dal sapore squisitamente acido.

    Share.

    Comments are closed.