Spitfire Audio presenta Orchestral Swarm

0

Spitfire Audio, annuncia la disponibilità della nuova libreria sonora Orchestral Swarm, con la quale fissa un nuovo standard nell’innovazione delle librerie orchestrali, dando un approccio completamente diverso, definito dall’azienda stessa “Swarm”, un modo veloce e diverso nel combinare i suoni orchestrali dando un suono unico, sfruttando una varietà di soluzioni infinite.

Orchestral Swarm , nasce dalla collaborazione diretta con Bleeding Fingers, un collettivo di compositori famosi per le loro produzioni coraggiose e ricche di sfumature.

Spitfire Audio, aveva già sfruttato questa tecnica con alcune delle precedenti biblioteche sonore come Harp Swarm, Mandolin Swarm E Marimba Swarm e con la collaborazione con il collettivo Bleeding Fingers ha spinto il tutto verso nuovi orizzonti, arricchendo l’esperienza sonora per i produttori sempre più attenti e esigenti in fatto di librerie musicali.

Orchestral Swarm comprende vari gruppi di strings, ottoni e fiati, registrati singolarmente e con l’approccio Swarm, utilizzando tecniche più idiomatiche per quegli strumenti.

Inoltre, molti di questi suoni non sono mai stati campionati prima, dando così una unicità maggiore alla libreria, con una vasta gamma di tecniche combinate attraverso l’approccio Swarm.

Share.

Comments are closed.