Sylenth 1: È arrivata la versione 3.030 con i suoni firmati dai Top Djs

0

C’è un VST che possiamo definire indispensabile, non può mancare assolutamente nella vostra DAW, uno strumento unico, ineguagliabile, alla base della Musica Elettronica Moderna.

Naturalmente, stiamo parlando del Sylenth 1 prodotto dalla Lennard Digital, un vero e proprio capolavoro che ha trasportato la magia dei synth analogici in versione VST, mantenendo il calore, l’energia del suono, ottenendo risultati che molti concorrenti si sognano.

Basta nominare il nome Sylenth 1 e gli occhi di qualsiasi produttore di musica Elettronica si illuminano, la diffusione ottenuta da questo VST firmato Lennard Digital, è ineguagliabile, non esiste una produzione dove non sia stato utilizzato, le innumerevoli librerie sonore prodotte per Sylenth1 sono la prova del successo inarrestabile di quello che possiamo tranquillamente definire il VST simbolo di ogni produttore EDM e non solo.

Ora, è arrivato il momento di un restyling per il leggendario Sylenth 1, in questi giorni è disponibile la versione 3.030, sono state fatte delle modifiche, migliorati moltissimi aspetti e reso ancora più accattivante anche la parte grafica.

Partiamo da una parte molto fondamentale, quella che ha reso il Sylenth 1 unico, la facilità di utilizzo è la semplicità del layout, efficace, pulito e con tutto quello che serve proprio davanti al nostro naso.
Nei laboratori della Lennard Digital, hanno ben pensato di aggiungere due nuove skins, molto interessanti e accattivanti. Pensate da Mikael Eidengerg, nella versione 3.030 potete scegliere se utilizzare la Halcyon oppure la Apox.

Dal punto di vista tecnico, sono stati tolti dei bug per gli utenti Mac e per tutti gli utilizzatori di FL Studio, migliorando notevolmente l’esperienza sonora.

Per quanto riguarda i nuovi presets, c’è da leccarsi le dita, 407 sono stati creati da Qindek, Thomas Grahl, Benjamin Insole, ma le soprese non sono ancora finite. In aggiunta potete trovare anche una intera sezione realizzata in collaborazione con Armin van Buuren, Steve Aoki, Laidback Luke, Markus Schulz, Ferry Corsten, Kill The Noise, Ftampa, DJ Fresh, Dominik Eulberg, Korsakoff, Art Of Fighters, Jordy Dazz, Matt Laws, Tocadisco, Sean Tyas, Darude, Varien, Benno de Goeij, 7Skies, Egbert, Bart Claessen, Catscan, Conjure One, Airbase e DJ Accelarator.

Un vero e proprio arsenale sonoro, pronto per essere usato, plasmato e manipolato per creare nuove eccezionali alchimie musicali. Se siete tra i pochi che non hanno ancora nella propria DAW il Sylenth 1, non dovete farvi perdere questa occasione, perché la nuova versione 3.030 è semplicemente fantastica.

Sylenth 1 della Lennard Digital è disponibile in versione VST, AU e AAX, 32 e 64 bit per Mac e Windows, potete scaricare la versione demo qui.

Share.

Comments are closed.