Captain Beat, Chords, Melody & Deep: indispensabili per la tua DAW

0

Il mondo delle produzioni è diventato sempre più veloce, bisogna realizzare tracce velocemente, mantenendo sempre una qualità altissima, creando produzioni che seguono le esigenze della pista ma avendo un tocco di originalità in modo da farsi distinguere dalle mille e mille tracce che vengono rilasciate su i vari digital store ogni giorno.

Ecco perché siamo sempre alla ricerca di soluzioni per realizzare le nostre creature musicali il più veloce possibile, senza compromessi dal punto di vista qualitativo e soprattutto creativo. Su questa linea, è la Mixed In Key, società che produce software e vst sempre più innovativi, in modo da velocizzare il processo creativo. Tra gli strumenti più usati dai vari dj e producer, tutti noi conosciamo Mixed In Key, Odesi e Mashup.

Ora, è arrivato il momento di Captain Beat, un nuovo tassello che si aggiunge al vst che rivoluziona e velocizza al massimo il mondo di produrre e creare nuove alchimie musicali.

Captain è uno strumento unico, nato per interfacciarsi con le principali DAW come Ableton Live, Logic Pro X, FL Studio, Cubase e Studio One 4.

Caratterizzato da un’interfaccia semplice e molto intuitiva, Captain è suddiviso in diversi livelli (Captain Chords, Captain Beat, Captain Melody, Captain Deep e Captain Play).

Captain Chord, grazie alle moltissime varianti, combinazioni e possibilità possiamo ottenere in modo velocissimo la nostra base armonica, composta dagli accordi selezionati in base alla tonalità da noi scelta. Possiamo editare, accorciare e modificare il tutto con un semplice click, interagendo con la griglia di Captain Chord, scegliere le varianti ritmiche (sono veramente tantissime!!!). Tra le opzioni che abbiamo, possiamo scegliere anche una vasta gamma di suoni, editarli e arricchirli con delay, reverbero e una volta ottenuto il risultato finale, basta fare drag & drop trascinando il tutto sulla griglia della nostra DAW e il gioco è fatto.

Usando Captain Chord con Captain Melody, possiamo ottenere anche una linea melodica, il tutto con un semplice click, una volta trovata la perfetta combinazione, possiamo trascinarla sulla griglia della nostra DAW.

Naturalmente, usando la stessa procedura di Captain Chord, con Captain Deep possiamo ottenere il nostro giro di basso, editarlo, sistemarlo in modo molto veloce e trascinarlo nella griglia della nostra DAW.

l’ultimo arrivato nella famiglia Captain, è il potentissimo Captain Beat! Semplicemente rivoluzionari, indispensabile per velocizzare la creazione di nuovi pattern ritmici, groove.

Grazie alla disponibilità di moltissimi suoni di batteria, alle infinite possibilità di editing su i vari singoli suoni ritmici (possiamo decidere l’attacco, aggiungere effetti, filtri, ecc)

Grazie all’interfaccia semplice e intuitiva, possiamo vedere la forma d’onda e editare velocemente tutti i parametri midi. Possiamo aggiungere i nostri suoni, e inoltre possiamo suonare i vari kit utilizzando la tastiera del nostro pc/laptop oppure tramite il nostro controller midi. Possiamo editare tutto in tempo reale, e grazie alle varie soluzioni ritmiche pronte per l’uso possiamo lasciare libera la nostra ispirazione.

Possiamo esportare l’intero groove sia in Midi che in formato Audio, oppure possiamo decidere di esportare ogni singola parte. La modalità è sempre la stessa, basta un semplice drag & drop.

Captain Beat, come tutta la suite Captain, è uno strumento indispensabile che non può mancare, veloce, semplice e altamente creativo. 

Per acquistare Captain Plugins clicca qui

Share.

Comments are closed.