Si avvicina l’addio per iTunes

0

iTunes è stato lanciato da Apple nel 2001, nel 2015 è arrivato il momento di Apple Music che ora vanta circa 56 milioni di abbonati a pagamento, con l’avvento di Apple Music tutti si è spostato verso una soluzione di servizi in abbonamento.

Proprio per questo, Tim Cook, amministratore delegato di Apple, ha rivelato che tre app riguardanti musica, tv e podcast sostituiranno l’attuale servizio, il tutto naturalmente con un servizio in abbonamento. La musica, i podast e film acquistati in precedenza dagli utenti rimarranno accessibili utilizzando queste nuove app.

I nuovi cambiamento, si possono notare dai vari spostamenti che Apple sta facendo su i social, per esempio, i contenuti pubblicati sulla pagina Facebook di iTunes sono stati spostati sulla pagina di Apple TV.  

Share.

Comments are closed.