La Toolroom è sempre stata una label avanti, decisamente avanti nel modo di comunicare, nel creare eventi, e la sua visione musicale è stata abbracciata da moltissimi dj.

    La Toolroom Academy è la parte educativa legata all’etichetta di Mark Knight. Negli ultimi 5 anni, questa Academy ha scoperto e formato moltissimi nuovi artisti, il tutto innovando con nuovi metodi l’educazione della musica elettronica.

    Dallo scorso anno, la Toolroom ha creato “Leaders Of The New School”, un EP dove vengono racchiuse le produzioni firmate dai diplomati alla Toolroom Academy, una occasione straordinaria per i nuovi produttori per far conoscere la loro musica, e per noi per conoscere nuovi dj producer.

    La prima parte di “Leaders Of The New School 2022” è decisamente interessante, composta da 5 artisti che ci catapultano in pieno con le loro tracce nel loro universo sonoro.

    Si parte con la pulsante “Afrikata” di Makree & Husko, una traccia molto percussiva e ipnotica, ricca di intrecci sonori capaci di creare un’atmosfera straordinariamente unica.

    “La Ranura” di Fletcher Kerr è la classica traccia capace di far ballare anche i muri, l’atmosfera creata dalle sonorità usate da Fletcher Kerr ci catapultano direttamente con la mente sulla Isla Blanca.

    “True Emotion” di Remi Blaze è curata nei minimi dettagli, una produzione elegante e molto ipnotica, che ci porta mano nella mano in una nuova dimensione Tech House.

    Per gli amanti delle sonorità Tech House dalle contaminazioni Tribali, arriva la travolgente “Tribal Shake” di Liam Cox, caratterizzata da una stesura semplicemente impeccabile.

    Questo primo appuntamento con “Leaders Of The New School 2022”, si conclude con “The Funky Sound” di JUNË8, traccia di altissimo livello. Un viaggio in continua progressione che non molla nemmeno per un secondo.

    “Leaders Of The New School 2022 – Part 1” sarà disponibile su tutti i principali digital store dal 14 gennaio.

    Share.

    Comments are closed.