Tre produzioni Tech House magnificamente uniche

0

La Tech House sta letteralmente conquistando sempre più spazi, tutto questo grazie anche alla continua e crescente qualità delle produzioni in circolazione.

Abbiamo scelto le tre tracce, che questa settimana secondo noi, devi avere nella playlist:

Miguel Bastida – Bomer (Be One Records)

Si parte subito con il suono pulsante e tagliente di Miguel Bastida, che ritorna su Be One Records con una traccia supersonica! “Bomer” è pura energia, un lavoro ricco di soprese, partendo subito dal particolarissimo sample vocale.

Wally Lopez  – Deep Drive (Klaphouse Records)

Si continua alla grande, con il nuovo lavoro di Wally Lopez che con il suo tocco magico, ci porta in una dimensione sonora decisamente avvolgente, dove ogni sfumatura viene magnificamente esaltata. “Deep Drive” è una traccia da ascoltare con la massima attenzione, caratterizzata da una stesura in crescendo e da una scelta dei suoni impeccabile, con quel leggero tocco Acid che non guasta mai!

Roxe – What You Looking At (Farris Wheel Recordings)

Roxe ci porta nella sua dimensione sonora, frenetica, tagliente e soprattutto dalle sonorità esaltanti. “What You Looking At” è pura adrenalina cosmica, un mix travolgente, dall’inizio alla fine. Studiato appositamente per farci ballare ovunque, senza darci un attimo di sosta.

Share.

Comments are closed.